Gazzetta - Insigne scosso dopo le contestazioni: su di lui la rabbia dei tifosi, è il capro espiatorio

Lorenzo Insigne è stato indubbiamente uno dei più bersagliati sia durante la contestazione del San Paolo, ma anche sui social, da parte dei tifosi azzurri.
09.11.2019 11:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gazzetta - Insigne scosso dopo le contestazioni: su di lui la rabbia dei tifosi, è il capro espiatorio

Lorenzo Insigne è stato indubbiamente uno dei più bersagliati sia durante la contestazione del San Paolo, ma anche sui social, da parte dei tifosi azzurri. Questa l'analisi de La Gazzetta dello Sport: "Il capitano è scosso, probabilmente, avrà sottovalutato ciò che sarebbe potuto accadere con quell’atto d’insubordinazione. E, oggi, si ritrova a dover fare i conti con un ambiente infuocato, che non ha nessuna intenzione di perdonare niente, né a lui né agli altri giocatori. Da Insigne, la gente si sarebbe aspettato un atteggiamento diverso, di collaborazione con il club e con Ancelotti: da napoletano, avrebbe dovuto meglio considerare il dà farsi, senza farsi prendere dall’istinto e dalla delusione del momento. Oggi, è lui il capro espiatorio, il capitano sul quale s’è abbattuta la rabbia della gente.