Gazzetta: "Sarri ricorre al turpiloquio con eccessiva facilità, la tensione gli gioca brutta scherzi"

La rosea scrive così
13.03.2018 12:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 9531 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta: "Sarri ricorre al turpiloquio con eccessiva facilità, la tensione gli gioca brutta scherzi"

Ecco l'analisi de La Gazzetta dello Sport, che si sofferma sul caso Sarri-Improta: "Sarri è uguale in campo e fuori, quando va a parlare dopo le partite ha lo stesso livello di adrenalina di quando vive la gara in panchina e questo di certo non lo aiuta. Toscano, sanguigno, ricorre al turpiloquio con eccessiva facilità. A quel paese, per edulcorare i termini, nei tre anni napoletani ha mandato molti giornalisti, quasi tutti in modo scherzoso ma comunque poco garbato. La tensione gli gioca brutti scherzi, come quando durante un Napoli-Inter di Coppa Italia si è rivolto al collega Mancini dandogli del 'finocchii'".