Il Roma - Adjapong stuzzica Giuntoli: il '98 del Sassuolo incarna il profilo cercato dal Napoli

Lo scrive Il Roma
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 13069 volte
Fonte: Giovanni Scotto per Il Roma
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Roma - Adjapong stuzzica Giuntoli: il '98 del Sassuolo incarna il profilo cercato dal Napoli

Esterno cercasi. Il Napoli si darà da fare per portare due terzini a Sarri, in grado di sopperire alla più che probabile partenza di Ghoulam, ma anche di dare un cambio a Hysaj, con Maggio che deve fare i conti con un’inesorabile carta d’identità. Per ora la traccia è prendere uno o meglio due elementi, di cui uno di prospettiva. Meglio se in grado di giocare su entrambe le fasce. Sarri preferirebbe un terzino sinistro di ruolo, e a destra un esterno più offensivo per sostituire Callejon. Proprio a questo identikit corrisponde il nome del giovane Claud Adjapong (nella foto), nome e cognome straniero ma nato a Modena, anche se ha il doppio passaporto, visto che i genitori sono ghanesi. Classe ‘98 e già con sette presenze in Serie A arrichite da un gol, quattro in Europa League e una in Coppa Italia. Adjapong, che domenica sarà avversario del Napoli, ha tutte le caratteristiche che Giuntoli cerca. Può giocare a destra e a sinistra, sia “alto” che “basso”. Corsa e personalità. Insomma, il ragazzo cresciuto nelle giovanili del Sassuolo piace, ma per ora non c’è altro. Forse troppo giovane, avrà la possibilità di crescere giocando titolare, ma il ragazzo stuzzica il Napoli. Il suo agente, Beppe Galli, non si sbilancia, ma conferma quanto di buono si dice di lui: «È un ragazzo con grande umiltà e con grande forza caratteriale, ha sempre fatto bene in ogni ruolo in cui l’ha schierato mister Di Francesco. Diventerà importantissimo per il Sassuolo e per il campionato italiano, è un elemento quasi completo. La prospettiva è quella di un grande squadra, non c’è dubbio. Non sappiamo come e quando, ma il futuro è dalla sua parte».