Il Roma ufficializza l'addio di Albiol: "Tornerà solo per liberare l'armadietto"

Sembrava che il difensore dovesse rimanere fino al termine del contratto (2021) ma ha deciso di andare via per poter chiudere la carriera con il Villarreal.
17.06.2019 11:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Salvatore Caiazza per "Il Roma
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il Roma ufficializza l'addio di Albiol: "Tornerà solo per liberare l'armadietto"

Sei anni belli tra successi, soddisfazioni e qualche amarezza. Sei anni dove Raul Albiol ha dato tutto con la maglia del Napoli. Sembrava che il difensore dovesse rimanere fino al termine del contratto (2021) ma ha deciso di andare via prima per poter chiudere la carriera con il Villarreal. Quattro i milioni di euro che De Laurentiis incasserà dalla clausola rescissoria. Una somma soddisfacente visto che si sarebbe potuto liberare a parametro zero se solo lo avesse chiesto a De Laurentiis. Albiol è in Spagna trascorrendo un po’ di vacanza con la famiglia. Tornerà nei prossimi giorni in città solo per svuotare l’armadietto, la casa e salutare gli amici. Non lo ha fatto prima perché non si aspettava che si potesse concludere con la squadra in provincia di Castellon de la Plana. Ci vogliono 45 minuti per raggiungere Valencia. Praticamente è a due passi da casa sua e dai suoi affetti. Nessuno gli dirà mai nulla di questa scelta improvvisa. Ancelotti non sapevo che succedesse subito ma sa bene anche Carletto come vanno certe cose. Perderà un punto di riferimento importante in campo e fuori. A più riprese l’allenatore azzurro si era lamentato per la sua assenza per problemi fisici. Da luglio in ritiro non lo vedrà più. Si saluteranno telefonicamente e forse da avversari se nei prossimi anni si affronteranno il Napoli e il Villarreal. La settimana che inizia oggi sarà quella del definitivo trasferimento in Spagna. Conoscendolo saluterà anche il popolo napoletano che gli è entrato nel cuore a lui e alla famiglia. La moglie e i figli si sono legati alla piazza e sicuramente si dispiaceranno per l’addio. Ma torneranno a casa loro con un bel ricordo di Napoli, del Napoli e dei napoletani.