La Coppa Italia non attira: minimo stagionale al San Paolo, i tifosi hanno scelto la Lazio

"La Coppa Italia attirerà in futuro, quando si entrerà nel vivo"
14.01.2019 12:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 13164 volte
Fonte: Il Roma
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
La Coppa Italia non attira: minimo stagionale al San Paolo, i tifosi hanno scelto la Lazio

La Coppa Italia attirerà in futuro, quando si entrerà nel vivo. Ieri, la partita col Sassuolo, è stata vissuta da pochi intimi che hanno deciso di tornare al San Paolo per la prima sfida a Fuorigrotta del 2019. Nessun pienone e neppure stadio colorato per metà. Ma chi c'era, i 14.908 presenti, s'è divertito ugualmente e non s'è pentito della scelta di trascorrere la domenica tra amici in attesa della prossima, quando tornerà anche il campionato. E qualcuno direbbe finalmente.

ATMOSFERA. Tanti i motivi alla base del record negativo di presenze: la competizione, che piace e diventa prestigiosa solo ad un passo dalla finale (ed è un errore), ed anche il meteo, le condizioni climatiche, il freddo che può diventare un limite e sicuramente ha condizionato chi, alla fine, ha scelto di restare a casa, godendosi il calore della tv, di un comodo divano, di ogni comfort possibile.

LA PARTITA. Chi c'è si scalda subito, accoglie Koulibaly (col Bologna era assente per squalifica) ed esulta dopo 14 minuti per la rete di Milik. Alla mezz'ora brivido Var con la rete annullata a Locatelli, nella ripresa entra anche Allan, Fabian raddoppia e poi c'è l'ovazione per il 2000 Gaetano che ad un minuto dalla fine della partita fa il suo esordio in maglia azzurra. A fine gara l'abbraccio dei tifosi perché "Un giorno all'improvviso" vale sempre, anche in Coppa Italia. 

PROSSIMA IN CASA. Il sipario sulla Coppa Italia, che tornerà a fine gennaio per la sfida col Milan, ed ora il prossimo appuntamento al San Paolo è già fissato: domenica, alle 20.30, il Napoli sfiderà la Lazio per la prima del girone di ritorno. Una partita attesissima che lo scorso anno regalò un sorprendente 4-1 in rimonta della formazione azzurra. Sarà spettacolo assicurato e tornerà anche il pubblico delle grandi occasioni, il San Paolo che tutti riconoscono.