"La feccia è sempre esistita", Mughini querelato per gli insulti a Clemente di San Luca: in tribunale anche Cruciani e Parenzo!

Lo scrive Il Mattino
07.12.2018 10:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 40226 volte
"La feccia è sempre esistita", Mughini querelato per gli insulti a Clemente di San Luca: in tribunale anche Cruciani e Parenzo!

Brutte notizie per Giampiero Mughini. La sua frase "La feccia è sempre esistita ed esisterà sempre", pronunciata nel corso della trasmissione La Zanzara in riferimento al convegno organizzato al Suor Orsola Benincasa per presentare il libro del professore Guido Clemente di San Luca "Campionato di calcio e stato di diritto", finisce in tribunale. L'avvocato Claudio Botti, il professore Guido Clemente di San Luca e il magistrato della DDA Catello Maresca sono i firmatari di una querela per diffamazione aggravata nei confronti di Mughini e dei due conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo, rei di non essersi dissociati e aver dato adito a questa irriverenza. L'azione legale verrà depositata oggi presso la Procura di Roma.