Montolivo dice addio al calcio ed attacca il Milan: "Condannato a smettere senza una spiegazione!"

L'edizione di oggi de Il Corriere dello Sport ha pubblicato una lunga intervista a Riccardo Montolivo.
13.11.2019 09:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Montolivo dice addio al calcio ed attacca il Milan: "Condannato a smettere senza una spiegazione!"

L'edizione di oggi de Il Corriere dello Sport ha pubblicato una lunga intervista a Riccardo Montolivo, con il giocatore rossonero che ha annunciato il ritiro dal calcio giocato, senza risparmiare diverse stoccate a Gattuso ed il Milan: "L'ultimo anno e mezzo al Milan è stato un calvario. Messi ai margini, risposte mai date, verità raggirate e trascuratezze. Mi hanno condannato a smettere. Se avessi fatto la guerra, forse avrei ottenuto qualcosa, ma non mi sarei più potuto guardare allo specchio. Rancore? No, non io... Ma aspetto risposte. Gattuso non mi ha mai spiegato l’esclusione. Disse che non giocavo perché non avevo il minutaggio. Ma se non mi metteva mai dentro... Non si dica però che ho rifiutato di trasferirmi".