Napoli, il gioiellino Insigne: la pulce azzurra fa passi da gigante

Lorenzo Insigne, trequartista classe '91, sta facendo le fortune della Primavera del Napoli, prima in classifica dopo due giornate di campionato
22.09.2009 10:30 di Francesco Caputo  articolo letto 16173 volte
Fonte: Il Napoli
Napoli, il gioiellino Insigne: la pulce azzurra fa passi da gigante

La pulce azzurra fa passi da gigante. Lorenzo Insigne, trequartista classe ’91, sta facendo le fortune della Primavera del Napoli, prima in classifica dopo due giornate di campionato. Lui segna e Luigi Sepe (convocato in Under 19 dal c.t. Piscedda per una amichevole in Danimarca) conserva. Insigne è già andato in gol sette volte in questa stagione (4 in campionato e 3 in Coppa Italia) ed è ovviamente il miglior bomber del girone C. Donadoni tiene in grande considerazione questo scricciolo di appena 163 centimetri, tanto da avergli concesso la vetrina del San Paolo in amichevole contro il Racing. Lorenzo è una scoperta di Peppe Santoro, che lo ha prelevato 4 anni fa dalla scuola calcio Olimpia Sant’Arpino. A casa Insigne, in quel di Frattamaggiore, si mangia pane e pallone e così in famiglia giocano tutti molto bene. Antonio, il fratello maggiore, è in Eccellenza con l’Unione Atellana mentre il piccolo Roberto (’94) veste la maglia degli Allievi del Napoli. Mezzapunta o esterno d’attacco a seconda dei moduli, quest’anno Lorenzo è stato provato da mister Faustino nell’inedito ruolo di centravanti e l’esperimento è riuscito. Prima tre gol al Gallipoli all’esordio in campionato, poi un’altra tripletta con il Bari in Coppa Italia (turno superato) e sabato la doppietta decisiva in casa del Crotone. La pulce azzurra fa passi da gigante.