Sconcerti distrugge Allegri: "Dominato da un calcio che neanche conosce, CR7 ha toccato 3 palloni"

Il fondo di Mario Sconcerti sul Corriere della Sera dopo l'eliminazione della Juventus per mano dell'Ajax
17.04.2019 13:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Sconcerti distrugge Allegri: "Dominato da un calcio che neanche conosce, CR7 ha toccato 3 palloni"

"La Juve non ha solo perso, non è riuscita in due partite nemmeno a far paura all’avversario. C’è un errore collettivo, è molto di più che essere stati eliminati. Sei fuori perché gli ultimi ti hanno spinto ai margini, giocando un calcio che tu non hai nemmeno dimostrato di conoscere". E' quanto sottolinea, nel suo fondo per l'edizione odierna del Corriere della Sera, Mario Sconcerti che sottolinea a proposito di Ronaldo: "Ha provato a dare un’impronta alla partita in uno dei tre palloni arrivatigli, ma non è bastato".

FUTURO. 
Il giornalista scrive a proposito del futuro della Juventus: "Credo ci vorrà adesso la maturità di una grande squadra per uscire da questa strana situazione, l’addio a una Champions cercata, invocata, portata per mano dalla piccola crisi involutiva di tutto il calcio europeo. La mia impressione a caldo è che finisca un’epoca. Non per la sconfitta, non è la prima, si compensa con tante vittorie, ma quasi per noia, per sfinimento culturale".