Vincono un torneo di calcio a sette a Genova con le maglie del Napoli. La storia della FD Napoli

Capitano della formazione di "emigranti" un vecchio redattore di TuttoNapoli
29.06.2015 22:35 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
Vincono un torneo di calcio a sette a Genova con le maglie del Napoli. La storia della FD Napoli

Genova si tinge d'azzurro. Ha riscosso una notevole eco il successo della FD Napoli calcio a sette nel trofeo Amicizia di Genova, organizzato dall'AICS ed aperto a calciatori tesserati e non. L'ha spuntata la FD Napoli (figli di Napoli) con una squadra che per composizione ricorda molto una vera e propria nazionale. Solo napoletani di nascita o discendenza con l'imprescindibile requisito di una fede che non conosce limiti e distanze: la passione per il Napoli. Così, sotto la guida sapiente di capitan Caradolfo (nostro redattore dei tempi passati, ndr) nasce una squadra che al primo torneo ufficiale porta a casa un prestigioso trofeo! I gol di bomber Marino, le invenzioni di Esposito, Vito e Settangelo e la grinta di Masi e Vittozzi regalano ai partenopei una gioia enorme in terra..."ostile". "Vincere con quelle maglie addosso e tra qualche insulto gratuito degli avversari non ha prezzo". hanno dichiarato i vincitori dopo il trionfo. Una bella vittoria dedicata anche A Ciro Esposito ad un anno dalla sua triste scomparsa.  Avanti (FD) Napoli!