Hamsik dalla Slovacchia: "Juve non invincibile, proviamo a raggiungerli! Nuovo ruolo? Nessun problema"

10.10.2018 17:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 13190 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Hamsik dalla Slovacchia: "Juve non invincibile, proviamo a raggiungerli! Nuovo ruolo? Nessun problema"

Un messaggio al campionato, con la solità umiltà del capitano. Marek Hamsik, direttamente dal ritiro con la sua nazionale slovacca, ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate da Italpress: "Il campionato italiano è tra i migliori al mondo. Non c'è solo la Juve, ci sono altre squadre forti come la Roma, le due milanesi, è un torneo equilibrato anche se la Juve si è rinforzata. Non sono invincibili, si può lottare e da qui alla fine mancano tante partite, speriamo di raggiungerli".

Sulla vittoria col Liverpool: "Loro sono una squadra incredibilmente forte in attacco e noi non abbiamo concesso nemmeno un tiro in porta, è stata una grande prestazione. Purtroppo nella prima partita non siamo riusciti a vincere a Belgrado e questi due punti persi potrebbero pesare alla fine. Nella prossima giornata affronteremo il Psg che, come il Liverpool, ha un grande potenziale offensivo. Ma sappiamo contro chi giochiamo e cosa dobbiamo fare e prima avremo altre gare a cui pensare".

Sul ruolo di regista: "Sono un centrocampista offensivo, da una vita sono abituato a segnare e giocare più dietro è una novità per me. Ma sono un calciatore a cui piace tenere la palla per cui non vedo dov'è il problema".