Udinese-Napoli, probabili formazioni: tornano Petagna e Hysaj, esordio da titolare per Rrahmani

Dopo il beffardo ko interno con lo Spezia, il Napoli è di scena ad Udine col massimo della pressione per non staccarsi dalle posizioni Champions
09.01.2021 23:30 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Udinese-Napoli, probabili formazioni: tornano Petagna e Hysaj, esordio da titolare per Rrahmani

Dopo il beffardo ko interno con lo Spezia, il Napoli è di scena ad Udine col massimo della pressione per non staccarsi dalle posizioni che portano all'obiettivo Champions. La squadra di Gattuso dovrà dare risposte sul piano anche caratteriale oltre a tattiche e soprattutto tecniche, dopo una gara con 12 palle gol e 28 tiri segnando un solo gol, prendendone 2 invece con 3 tiri subiti (di cui 2 nella stessa azione). Numeri che praticamente non permetterebbero di vincere nessuna gara in Serie A.  

Come accaduto proprio con lo Spezia, di fronte ci sarà un altro avversario in difficoltà, che non vince dal 12 dicembre (3-2 al Torino) e da allora ha messo insieme i pareggi con Crotone, Cagliari e Bologna, perdendo male con Benevento e Juventus. Ed a livello di caratteristiche, il Napoli che fatica tremendamente sotto porta sfiderà una delle squadre più difensive del campionato, che si abbassa compattandosi di collettivo ed è la quarta squadra per minor numero di tiri subiti (ed in casa diventa la terza con appena 8 tiri subiti) che trova riscontro anche nei gol subiti con la settima miglior difesa nonostante il 13esimo posto (con una gara da recuperare). 

LE ULTIME SULL'UDINESE - Gotti senza Forestieri, Okaka, Deulofeu e Pussetto, ha soltanto Lasagna e Nestorovski in attacco che dovrebbero partire dall'inizio davanti. A centrocampo De Paul, Mandragora e Pereyra con Stryger Larsen a destra e Zeegelaar a sinistra mentre in difesa Becao, De Maio (favorito su Bonifazi) e Samir. Non è escluso però un cambio modulo, come nell'ultima gara a Bologna, visto che il 4-2-3-1 si adatta meglio ai tanti centrocampisti a disposizione e uno tra Lasagna e Nestorovski potrebbe così rappresentare un cambio offensivo, lasciando il posto ad Arslan.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Ancora out Osimhen, ma Gattuso ritrova (almeno tra i convocati) Koulibaly, Demme e Mertens. Gattuso dovrebbe rinviare il turnover alla Coppa Italia, presentando con non più di 4 rotazioni. Potrebbe toccare a Meret in porta, con Hysaj a sinistra nella linea con Di Lorenzo, Manolas e Rrahmani (favorito su Maksimovic, in difficoltà con lo Spezia) mentre a centrocampo scelte obbligate con Bakayoko e Fabian ed in attacco Lozano che torna a destra con Zielinski e Insigne dietro Petagna.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Mandragora, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski. All. Gotti
Ballottaggi: De Maio-Bonifazi 55%-45%, Nestorovski-Arslan 55%-45%

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso
Ballottaggi: Meret-Ospina 60%-40%, Rrahmani-Maksimovic 60-40%, Hysaj-Mario Rui 55%-45%

ARBITRO: Pasqua (De Meo-Bottegoni, IV: Marinelli, VAR: Nasca, AVAR: Tolfo)

Diretta Tv su Sky Calcio e diretta radiofonica su Kiss Kiss Italia/Napoli e diretta testuale su Tuttonapoli.net con ampio pre e post-partita.