Svolta San Paolo: con la convenzione spazio a sky box, musei, allenamenti a porte aperte e concerti

Quali sono le novità del San Paolo dopo la convenzione? Ne parla l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno
17.10.2019 08:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Svolta San Paolo: con la convenzione spazio a sky box, musei, allenamenti a porte aperte e concerti

Quali sono le novità del San Paolo dopo la convenzione? Ne parla l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno: in questi dieci anni, durata della convenzione che verrà firmata questa mattina, Aurelio De Laurentiis - si legge - "potrà, se vorrà, migliorare la struttura con sky box e anche altri lavori di ammodernamento, nonché con il museo del Napoli, una vecchia idea del produttore cinematografico. De Laurentiis non ha mai nascosto di voler eliminare la pista d’atletica, ma al momento non sarà possibile. Il Napoli avrà la concessione di aree che vengono gestite in esclusiva e si dovrà occupare della manutenzione ordinaria e straordinaria, ma anche le aree spogliatoio e la tribuna d’onore. Oltre alle partite di campionato e coppe, la squadra potrà allenarsi due volte a settimane nell’impianto con l’avviso di due giorni prima o al massimo, in eventi particolari, il giorno prima. Possono esserci anche show, prima o dopo della gara. Il comune potrà organizzare concerti, ma durante la stagione, senza usare il terreno di gioco".