VIDEO - Sarri svela: "Mia mamma non era contenta quando ho firmato con la Juve, questione di fede..."

Che Maurizio Sarri non sembrasse l'allenatore più adatto a sedere sulla panchina della Juventus, lo si era capito già da qualche tempo.
13.09.2019 22:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
VIDEO - Sarri svela: "Mia mamma non era contenta quando ho firmato con la Juve, questione di fede..."

Che Maurizio Sarri non sembrasse l'allenatore più adatto a sedere sulla panchina della Juventus, lo si era capito già da qualche tempo. Non per valori tecnici, ovviamente, ma per quella decantata fede azzurra che tanto sembrava contrapporsi alla possibilità di sedere sul trono dell'acerrimo nemico bianconero. Oltre all'azzurro, nelle ultime ore è emersa anche la fede viola da parte della famiglia dell'ex tecnico del Napoli, con addirittura un'indiscrezione secondo la quale la mamma dello stesso Sarri si sarebbe mostrata molto indispettita dalla scelta del figlio di allenare l'acerrima nemica della Fiorentina, la Juventus appunto.

Cosi il tecnico della Juve ha risposto nel corso della conferenza stampa odierna proprio su questa questione:

Virgili ha detto che la sua mamma le ha detto che non le avrebbe più parlato dopo l'arrivo alla Juve. "Mia mamma non era contentissima. Mia nonna abitava a 500 metri dallo stadio di Firenze, quindi la fede della famiglia, a parte la mia che ero tifoso del Napoli, era viola. Io ho tanti ricordi intorno a quello stadio, purtroppo in questo momento vedo solo l'ultimo perché ci ho lasciato uno scudetto. Questo ricordo devo sostituirlo presto con uno positivo".