Salernitana, Colantuono a Dazn: "Stoici, a fine primo tempo c'era gente che vomitava"

"Abbiamo fatto la gara che ci aspettavamo di fare, quella che fanno tutti quelli che vengono qui".
23.01.2022 17:30 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Salernitana, Colantuono a Dazn: "Stoici, a fine primo tempo c'era gente che vomitava"
TuttoNapoli.net
© foto di TuttoSalernitana.com

L'allenatore della Salernitana Stefano Colantuono è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta della sua squadra per 4-1 contro il Napoli: "Abbiamo fatto la gara che ci aspettavamo di fare, quella che fanno tutti quelli che vengono qui, loro palleggiano molto, tu devi essere bravo a chiuderti e fare qualcosa nelle ripartenze e c'eravamo riusciti con sacrificio. Ringrazio la squadra e i calciatori perchè hanno dimostrato di essere stoici, alla fine del primo tempo c'erano giocatori che avevano la nausea, non avevano fatto allenamenti. Avevamo grossi problemi che eravamo riusciti a mascherare. Ripartiamo dal primo tempo senza piangerci troppo addosso. Ho letto una tesi di Rita Guarino al master di Coverciano intitolata 'l'antifragilità nel calcio, allenarsi agli imprevisti', noi lo stiamo facendo da mesi.

Il mio messaggio prima della gara sul partire già battuti? Dipende dai titoli che fanno, ho detto che ero dispiaciuto per quello che si è venuto a creare e non ho capito alcune norme, ieri abbiamo negativizzato due calciatori ma non li abbiamo potuti convocare perchè c'è una visita medica da dover superare. Ho anche detto che avremmo venduto cara la pelle ma qualcuno cambia i titoli. Lavoro nel calcio da qualche anno e ho vissuto alcune situazioni complicate, non mi spaventano certe situazioni, solo che non mi piacciono i regolamenti del Covid, non riesco ad interpretarli, c'è ancora qualcosa da limare".