Una batosta "utile": ora è chiara a tutti la necessità di intervenire sul mercato

11.08.2019 18:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Dario De Martino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Una batosta "utile": ora è chiara a tutti la necessità di intervenire sul mercato

Una brutta batosta quella rimediata dal Napoli contro il Barcellona. E va bene che i primi due gol sono arrivati in fuorigioco che come dice Ancelotti “hanno cambiato la partita”, ma non può bastare come spiegazione ad una sconfitta che ha raccontato come al Napoli serva al più presto qualcosa sul mercato. Gli acquisti per rinforzare l’attacco non possono più aspettare anche perchè l’inizio di campionato propone subito sfide impegnative.

La gara con il Barcellona di ieri notte è servita perchè dice chiaramente che Dries Mertens ha più che ragione. Per confrontarsi con le squadre al top d’Europa, come il Barça e come la stessa Juventus, serve acquistare calciatori importanti che rendono la rosa di Carlo Ancelotti più competitiva.

Certo le difficoltà ci sono state anche nel ruolo dove ci si è già rinforzati, cioè in difesa, con Kostas Manalas. Ma lì manca ancora Kalidou Koulibaly e poi con la retroguardia più alta impostata da Ancelotti c’è bisogno di un po’ di tempo di adattamento alla nuova linea.

Più preoccupanti possono sembrare le carenze dimostrate in attacco: in tutto il precampionato la squadra azzurra ha dimostrato di soffrire dello stesso male dell’anno scorso e cioè quello di non riuscire a capitalizzare le tante occasioni create. I rinforzi che permettano al Napoli di essere ancora più pericoloso e sopratutto più concreto, l’uomo che sappia aiutare la squadra nei momenti di grande pressione degli avversari, sono ora necessari.