E ora non ritorni in fondo alla panchina…

Amir Rrahmani ha dovuto attendere il 10 gennaio del 2021 per trovare una maglia da titolare nel Napoli
24.02.2021 11:20 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
E ora non ritorni in fondo alla panchina…
TuttoNapoli.net
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Amir Rrahmani ha dovuto attendere il 10 gennaio del 2021 per trovare una maglia da titolare nel Napoli, che per lui aveva investito 14 milioni per bloccarlo per la stagione ora in corso. L’esordio era arrivato solo una settimana prima: 3’ nel finale di gara di Cagliari.

Gattuso ha ammesso l’errore nella gestione del difensore, catapultato poi per necessità nelle ultime sfide per gli infortuni di Manolas e l’assenza causa Covid di Koulibaly. Gare in cui il classe 94, che oggi compie 27 anni, ha mostrato di poter far parte tranquillamente delle rotazioni del Napoli, risultando anche decisivo nella sfida contro la Juve in cui si è procurato il rigore poi realizzato da Insigne.

Insomma: migliorare è fare grande tesoro degli errori commessi. Gattuso, dopo aver inspiegabilmente spremuto i titolari senza mai dare una chance ad Amir, dovrà ora essere bravo a non commettere gli stessi sbagli. Che il ritorno di Koulibaly non spinga di nuovo in fondo alla panchina Rrahmani…