Birindelli: "Ancelotti ha sbagliato ad accettare Napoli, non è l'ambiente giusto per lui!"

Alessandro Birindelli, ex difensore della Juventus, si è soffermato anche sulle vicende di casa Napoli al microfono di TMW Radio.
13.12.2019 22:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Birindelli: "Ancelotti ha sbagliato ad accettare Napoli, non è l'ambiente giusto per lui!"

Alessandro Birindelli, ex difensore della Juventus, si è soffermato anche sulle vicende di casa Napoli al microfono di TMW Radio.

Ancelotti è stato esonerato. È stata sbagliata la scelta due anni fa di puntare su di lui o lui ha sbagliato ad accettare Napoli? "L'ho vista azzardata la scelta di Ancelotti, l'ho vista come uno slogan pubblicitario piuttosto che una mossa volta a migliorare la qualità. Prima che lo mandassero via, mi sembrava che non tutti lì andassero verso la stessa parte. Il presidente andava da una direzione, squadra e allenatore da un'altra. Credo sia mancata la comunicazione. Ancelotti non ha avuto demeriti tecnico-tattici e non è stato esonerato neanche perché lo spogliatoio è andato contro di lui. Il problema è che si sono venuti a creare degli alibi e hanno perso tutti concentrazione. Mi dispiace per Carlo, è un allenatore e una persona fantastica. Napoli non era l'ambiente giusto per lui".