Cagni: "Milik è bravo ma non è un cecchino. Icardi? Ancelotti saprebbe gestirlo..."

A Radio Marte, nel corso di 'Marte Sport Live' è intervenuto l'allenatore Gigi Cagni.
18.07.2019 22:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Cagni: "Milik è bravo ma non è un cecchino. Icardi? Ancelotti saprebbe gestirlo..."

A Radio Marte, nel corso di 'Marte Sport Live' è intervenuto l'allenatore Gigi Cagni, soffermatosi sul momento in casa Napoli: “Al Napoli serve uno che segni, Milik è bravo ma non è un cecchino. Ancelotti non può aspettare, serve un attaccante forte negli ultimi 30 metri, dopo aver messo a posto difesa e centrocampo.

Icardi? Non è il mio attaccante, lui è solo per l'area di rigore, ma nel 4-4-2 andrebbe bene. Limiti caratteriali? Ancelotti saprebbe gestirlo. Centrocampo a due? Vanno benissimo i giocatori già in rosa più Elmas, il sacrificio deve arrivare dagli esterni. Prima della tattica in ogni caso è importante la qualità e l'attaccamento alla maglia”.