Fedele sentenzia: "A fine stagione urge rifondazione e nel nuovo Napoli non ci sarà Ancelotti"

Nel corso di Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte, è intervenuto il noto procuratore sportivo Enrico Fedele
20.11.2019 18:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fedele sentenzia: "A fine stagione urge rifondazione e nel nuovo Napoli non ci sarà Ancelotti"

Nel corso di Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte, è intervenuto il noto procuratore sportivo Enrico Fedele che ha commentato le ultime vicende in casa azzurra: "Credo che De Laurentiis abbia parlato con Ancelotti per eventuali dimissioni. Possiamo parlare di una frattura scomposta in quanto oltre al ritiro, l'aver dato in pasto ai tifosi i calciatori con quell’allenamento a porte aperte ha ampliato una crepa. Ora bisognerà andare avanti, arrivare a fine stagione, poi ci dovrà essere una rifondazione e nel nuovo Napoli di certo non ci sarà Ancelotti. 

Ancelotti? E' un grande del calcio e non deve temere niente, neanche le dimissioni. La personalità dimostrata ieri con Rizzoli doveva mostrarla anche nei confronti della squadra".