Monti: "Sarri-Juve? Raccontato come contro-potere, lui ci ha giocato, ma da tecnico non potrebbe dire no"

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Gianluca Monti è stato interrogato sul possibile approdo di Sarri alla Juventus
24.05.2019 14:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Monti: "Sarri-Juve? Raccontato come contro-potere, lui ci ha giocato, ma da tecnico non potrebbe dire no"

Nel corso di Canale 8, il giornalista della Gazzetta dello Sport Gianluca Monti è stato interrogato sul possibile approdo di Sarri alla Juventus: "Il discorso sociologico su Sarri è molto importante. La realtà è che anche noi abbiamo contributo a far venire fuori una figura diversa da quella che Sarri è. Ci è piaciuto molto raccontare la storia dell'uomo con la tuta, il papà operaio a Bagnoli, il contro-potere perché la città vive di contro-potere. Lui ci ha giocato un po', è vero, gli è piaciuto e s'è sentito tutta la città dalla sua parte, ma lui è un tecnico di campo, e se ti chiama la Juventus come fai a dire no... e come se mi chiamasse la CNN".