Paganin su Insigne: “La sua qualità non si discute ma manca la leadership"

"Ce ne sono di situazioni come la sua, sono cambiati i tempi. Per me la qualità del giocatore non si discute ma manca la leadership".
25.11.2021 21:20 di Francesco Carbone   vedi letture
Paganin su Insigne: “La sua qualità non si discute ma manca la leadership"
TuttoNapoli.net
© foto di Lorenzo Marucci

L'ex calciatore Antonio Paganin a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato della prestazione dell'Inter in Champions e non solo.

Che ha detto questa giornata di Champions per le italiane:
"Riconfermare una prestazione come quella contro il Napoli per l'Inter non era scontato. Fare una dimostrazione di forza così a pochi giorni da Napoli vale tanto. Il Milan ha avuto una grande reazione, ma la vittoria dell'Inter ha più valore. Stanno fugando ogni dubbio con i risultati ora. Tanto di cappello al lavoro che sta facendo Inzaghi".

Milan, c'è rammarico per la partita di San Siro contro l'Atletico. Che percentuali ci sono che passi il turno?
"Non penso che il Liverpool verrà a fare la guerra a Milano, hanno un campionato importante da seguire poi. Non è l'Atletico degli anni scorsi, ma se la giocherà".

Che succede al Napoli?
"Il Napoli aveva fatto qualcosa di straordinario all'inizio. Dicevo che si dovevano aspettare gli scontri diretti. Perdere Anguissa e Osimhen è come se fosse iniziata la Coppa d'Africa. Si vede quanto pesa Osimhen nell'economia del gioco del Napoli. Lo vedo in difficoltà, Spalletti sta proteggendo il gruppo ma non è più la squadra brillante di inizio stagione. E' fisiologico però".

Pesa la situazione contrattuale di Insigne?
"Ce ne sono di situazioni come la sua, sono cambiati i tempi. Per me la qualità del giocatore non si discute ma manca la leadership".