Real, Kroos durissimo sulla Superlega: "Noi giocatori solo burattini in mano a UEFA e FIFA"

All'interno del suo podcast, condotto insieme al fratello Felix, Toni Kroos ha parlato della Superlega.
20.04.2021 18:50 di Francesco Carbone   Vedi letture
Real, Kroos durissimo sulla Superlega: "Noi giocatori solo burattini in mano a UEFA e FIFA"
TuttoNapoli.net
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

All'interno del suo podcast, condotto insieme al fratello Felix, Toni Kroos ha parlato della Superlega. Prendendo chiaramente una posizione contraria. "Sono un fan del lasciare le cose come stanno quando vanno bene -ha detto il tedesco del Real Madrid-: Champions, Mondiale, Europei, insieme ai campionati, sono un prodotto di prima categoria. Superliga? Senza di noi non parteciperemmo, sarebbe un buon momento per smettere... Sfortunatamente non decidiamo noi come giocatori. Siamo burattini di UEFA e FIFA. Se ci fosse un sindacato dei giocatori, non giocheremmo con la Nazionale o la Supercoppa in Arabia Saudita. Queste competizioni servono solo a raccogliere soldi".