Sepe racconta: "Con Insigne ci sentiamo tutti i giorni, è il primo a voler fare il massimo!"

Intervistato dai microfoni di Sportitalia, il portiere del Parma Luigi Sepe ha dato la sua opinione rispetto alle situazioni di attualità.
14.11.2019 23:34 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sepe racconta: "Con Insigne ci sentiamo tutti i giorni, è il primo a voler fare il massimo!"

Intervistato dai microfoni di Sportitalia, il portiere del Parma Luigi Sepe ha dato la sua opinione rispetto alle situazioni di attualità legate al suo attuale club, con un occhio di riguardo per la squadra che lo ha cresciuto, ovvero il Napoli: "Dopo tanti anni felici questo è un periodo difficile per loro ma ne sapranno uscire. Per Insigne è più difficile perché deve rappresentare un intero popolo. Lui è un ragazzo per bene che lavora sodo tutta la settimana, ci sentiamo tutti i giorni ed è il primo a voler fare il massimo. Sarri? Dalle parole che diceva non mi sarei mai aspettato che andasse alla Juve. Però solo lui sa le ragioni che lo hanno portato a questa scelta, non avevo dubbi che avrebbe fatto bene. È un grande allenatore”.