"Ti amo Diego, ma questa maglia è mia!", il ricordo commosso del Pampa Sosa

“Faccio fatica a parlare di Diego perché ho vissuto davvero molto male la sua morte".
23.07.2021 10:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
"Ti amo Diego, ma questa maglia è mia!", il ricordo commosso del Pampa Sosa
TuttoNapoli.net

Un ‘Pampa’ Sosa commosso ha ricordato Diego Armando Maradona, nel corso della trasmissione ‘Tutti in Ritiro’ su Canale 21: “Faccio fatica a parlare di Diego perché ho vissuto davvero molto male la sua morte. Lui allenò il mio club, il Gimnasia La Plata, ed io andai a vederlo lì con l’ultima maglia numero 10 del Napoli, indossata da me in Serie C. Lui mi fece due o tre battute e mi diede un abbraccio come fosse mio padre, non me lo dimenticherò mai. E’ davvero molto difficile per me parlare di Diego. E’ stato lasciato da solo e non l’hanno curato a dovere. Ho pianto per una settimana. Quella maglia numero 10 la custodisco in una cassetta di sicurezza, quel giorno Diego facendo una battuta mi disse: ‘Pampa me la presti? Te la riporto domani’. Risposi: ‘No Diego, ti amo ma questa maglia è la mia!’. Ho i brividi addosso nel ricordare i suoi abbracci”.