Brescia-Napoli, preview e probabili formazioni: Allan dall'inizio? Tornano Insigne e Rui, può restare fuori Callejon

Dopo le vittorie contro Inter e Cagliari, tra l'altro entrambe senza subire reti, il Napoli ha un'opportunità importante per dare continuità ai risultati.
20.02.2020 23:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Brescia-Napoli, preview e probabili formazioni: Allan dall'inizio? Tornano Insigne e Rui, può restare fuori Callejon

Vietato pensare al Barcellona. E' il messaggio lanciato da Rino Gattuso nella conferenza stampa alla vigilia della sfida al Brescia. Dopo le vittorie contro Inter e Cagliari, tra l'altro entrambe senza subire reti, il Napoli ha un'opportunità importante per dare continuità ai risultati. Gli azzurri andranno a caccia della terza vittoria di fila, la sesta nelle ultime sette sfide, e di tre punti che potrebbero valere, momentaneamente, quattro sorpassi in una classifica cortissima con un balzo al sesto posto che porta in Europa League, vero obiettivo di Gattuso da qui al termine della stagione. 

"Qualificazione all'Europa League o battere il Barcellona? Europa League tutta la vita, significherebbe vincere tante partite da qui alla fine", la replica di Gattuso che, proprio con la risalita in campionato, si gioca la conferma e la credibilità nel poter guidare il rilancio del Napoli nella prossima stagione. Difficile però immaginare una risposta diversa, alla vigilia della sfida col Brescia e con un trascorso come quello dei partenopei, capaci di battere nell'ultimo periodo Lazio, Juventus e Inter - per non tornare al Liverpool ad inizio stagione - per poi franare con le medio-piccole persino al San Paolo.

Di fronte ci sarà un avversario disperato, a caccia di punti per risollevarsi da una situazione già quasi irrimediabile. Nel 2020 il Brescia è fermo a due punti conquistati (2 pareggi e 5 ko) e solo il Tolosa con un punto ha fatto peggio nei cinque maggiori campionati europei. Appena un punto, invece, è arrivato contro squadre nella prima metà della classifica e questo è un record negativo in Europa.

LE ULTIME SUL BRESCIA - Lopez senza Ayé squalificato, oltre agli infortunati Torregrossa, Cistana e Romulo. Recupera il portiere Joronen, alle spalle della linea con Sabelli, Mateju, VChancellor e Martella mentre a centrocampo stringe i denti Tonali nel terzetto con Dessena e Bisoli. Il dubbio riguarda l'attacco: possibile la coppia di trequartisti Zmrhal-Bjarnason alle spalle di Balotelli, rispetto alle due punte con l'impiego di Donnarumma

LE ULTIME SUL NAPOLI - Gattuso dovrebbe confermare l'undici in questo momento tipo. Conferma per Ospina e la linea difensiva col rientro di Mario Rui dall'inizio. A centrocampo è probabile il rilancio di Allan, con Demme ed uno tra Zielinski e Fabian mentre in attacco torna Insigne, Mertens è favorito su Milik non al 100% mentre Politano parte leggermente avanti su Callejon che sicuramente giocherà col Barcellona.

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella; Bisoli, Dessena, Tonali; Zmrhal, Bjarnason; Balotelli. All. Lopez
Ballottaggi: Zmrhal/Bjarnason-Donnarumma 55%-45%

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Allan, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso
Ballottaggi: Allan-Elmas 60%-40%, Fabian-Zielinski 55%-45%,Politano-Callejon 55%-45%

ARBITRO: Orsato (Giallatini-Vecchi, IV: Marinelli, VAR: Chiffi, AVAR: Preti)

Diretta Tv su Sky Sport e diretta radiofonica su Kiss Kiss Italia. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tuttonapoli.net