Juventus, buona la prima di Pirlo: polemiche per un rigore non dato alla Samp

Buona Juventus nonostante qualche sbavatura e un rigore non concesso alla Sampdoria.
20.09.2020 22:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Juventus, buona la prima di Pirlo: polemiche per un rigore non dato alla Samp

Buona Juventus nonostante qualche sbavatura e un rigore non concesso alla Sampdoria. Termina 3-0 per i bianconeri che vanno subito in vantaggio col nuovo acquisto Kulusevski. L'ex Parma e Atalanta sblocca la gara con un sinistro di precisione al 13'. La Samp prova con De Paoli quasi allo scadere, diagonale di poco largo. Nel primo tempo da segnalare un episodio in area juventina, il fallo di mani di Bonucci viene giudicato non punibile dall'arbitro Piccinini e dal Var Calvarese. Quest'ultimo è lo stesso arbitro del discusso mani di Bernareschi in Cagliari-Juventus nel campionato 2017/18, anche il quel caso l'intervento non fu ritenuto punibile col rigore. Nella ripresa dopo varie occasioni al 78' la partita è virtualmente chiusa: raddoppia la Juventus con Leonardo Bonucci. Angolo bianconero, rimpallo in area, svirgolata di Bereszynski e la zampata è del centrale della Juve. Lo stesso Bonucci dopo poco rischia l'autogol su deviazione da calcio d'angolo, salva Szczesny con un miracolo. Nel finale protagonista anche Audero con un salvataggio sulla linea su conclusione di McKennie, poi Quagliarella pericoloso con un diagonale che va vicino alla rete. Non sbaglia invece Ronaldo a due minuti dal termine, la conclusione millimetrica del portoghese termina nell'angolino della porta blucerchiata. Di seguito il discusso braccio di Bonucci.