L'Atalanta resiste in 10 ma cade nel finale: il Real decimato vince 1-0

A Bergamo il Real Madrid espugna il Gewiss Stadium battendo 1-0 l'Atalanta, nell'ottavo di finale d'andata di Champions League.
24.02.2021 22:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'Atalanta resiste in 10 ma cade nel finale: il Real decimato vince 1-0
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A Bergamo il Real Madrid espugna il Gewiss Stadium battendo 1-0 l'Atalanta, nell'ottavo di finale d'andata di Champions League. Un espulsione contestata toglie l'opportunità all'Atalanta di giocare ad armi pari con il Real Madrid. Mendy all'uno contro uno con Freuler, fuori area: il brasiliano anticipa lo svizzero in maniera chiara che lo stende, la palla però si allarga e non sembrerebbe chiara occasione da gol. L'arbitro Stieler invece non ha dubbi e mostra rosso. Grandi discussioni e proteste, ma il Var non corregge la valutazione del direttore di gara. L'Atalanta si difende bene e solo nel finale Isco sfiora il gol con una conclusione che finisce fuori di poco. A quattro minuti dal termine, il Real passa sugli sviluppi di un'azione d'angolo. Tiro da lontano di Mendy, con il destro, che va a finire all'angolino. Al ritorno il Real Madrid potrà recuperare tantissimi big fuori per infortunio, a partire da Ramos, Marcelo e Benzema.