Il borsino del mercato - Si chiude il gennaio più dispendioso (85mln): cinque acquisti tra presente e futuro

Su Tuttonapoli 'il borsino del calciomercato', come da più di 12 anni, per riepilogare tutti i movimenti in entrata ed in uscita.
31.01.2020 20:00 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Il borsino del mercato - Si chiude il gennaio più dispendioso (85mln): cinque acquisti tra presente e futuro

Su Tuttonapoli 'il borsino del calciomercato', come da più di 12 anni, per riepilogare tutti i movimenti in entrata ed in uscita.

S'è chiuso il mercato più dispendioso dell'era De Laurentiis. Del resto, c'era molto più che riparare stavolta in questa finestra di mercato. Il club s'è mosso tempestivamente per Diego Demme e Stanislav Lobotka, avendo necessità di dare un senso al ritorno al 4-3-3 sia per quanto riguarda le caratteristiche di vdertice basso che numericamente vista la rosa costruita con appena quattro elementi per il centrocampo a due voluto dal tecnico precedente per il suo 4-4-2. Due rinforzi importanti, seguiti da tempo dal Napoli e con l'ex Lipsia (costato 12mln di euro) che dopo poche settimane sembra già un tassello fondamentale per Gattuso. Il Napoli però s'è mosso anche in prospettiva futura, immaginando chiaramente un'estate movimentata con tante uscite, per giocatori a scadenza di contratto ed altri che hanno offerte a cui non vogliono più rinunciare o che comunque si sentono alla fine di un ciclo. Per questo il club ha sfruttato un'occasione di mercato, dopo il passaggio sfumato alla Roma e l'uscita dall'Inter obbligata per il modulo di Conte, andando a chiudere velocemente per Matteo Politano in prestito con obbligo di riscatto per circa 21mln di euro più due di bonus. Un arrivo che va ad incasellarsi anche nell'addio ormai molto probabile di Callejon. Stesso discorso per Andrea Petagna, 16mln di euro più bonus alla Spal, che arriverà a giugno - probabilmente come attaccante di scorta - quando l'attacco potrebbe subire un profondo restyling per i rinnovi tutt'altro che certi sia per Mertens che per Milik. Così come movimenti sono previsti in difesa, dove il Napoli s'è già assicurato per 14mln di euro Amir Rrahmani tra le rivelazioni del Verona 

In uscita il Napoli non è riuscito ad alleggerire granché il monte stipendi. Alla fine Amin Younes è rimasto in rosa (salvo spiragli nel mercato russo che è aperto), rifiutando tutte le destinazioni (compresi i prestiti a Sampdoria e Torino, dove avrebbe potuto avere minutaggio in vista di un trasferimento estivo) e per ora finirà fuori lista. Stesso discorso per Faouzi Ghoulam che ha un ingaggio pesante ed anche una situazione fisica che ha scoraggiato offerte a titolo definitivo. E' andata in porto la cessione di Lorenzo Tonelli, alla Sampdoria ma stavolta con obbligo di riscatto dopo il mancato riscatto della scorsa stagione da parte di Ferrero, per circa 2,5mln di euro. Per il resto il Napoli ha spostato Gennaro Tutino, in prestito all'Empoli dopo sei mesi al Verona senza grande spazio, mentre Gianluca Gaetano è stato girato alla Cremonese per la sua prima vera esperienza dopo una prima parte di stagione a guardare. Ora però parte un altro mercato, ancora più complesso, quello legato ai rinnovi di contratto. Oltre a quello di Mertens, come vedete nel riepilogo in basso, bisognerà fare delle scelte - in un senso o in un altro - per i talenti elementi con scadenza 2021.

IN ENTRATA
Demme 100% (a titolo definitivo, Lipsia)
Lobotka 100% (a titolo definitivo, Celta Vigo)

Rrahmani 100% (a titolo definitivo, Verona)
Politano 100% (prestito con obbligo, Inter)

Petagna 100% (a titolo definitivo, Spal)

IN USCITA
Ciciretti 100% (prestito con diritto di riscatto, Empoli)

Tutino 100% (in prestito, Empoli)
Gaetano 100% (in prestito, Cremonese)

Tonelli 100% (prestito con obbligo di riscatto, Sampdoria)

ROSA ATTUALE 
PORTIERI: Meret**, Ospina, Karnezis
DIFESA: Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam, Mario Rui, Luperto*, Hysaj, Malcuit, Di Lorenzo, Manolas
CENTROCAMPO: Allan, Zielinski, Fabian, Elmas**, Demme, Lobotka
ATTACCO: Milik, Callejon, Insigne*, Mertens, Younes, Lozano, Llorente, Politano

*prodotto settore giovanile
**under22 (nati dal 1 gennaio '97)

SITUAZIONE CONTRATTUALE ROSA:
2024 - Di Lorenzo, Elmas, Lozano, Demme, Lobotka, Rrahmani, Politano, Petagna
2023 - Allan, Younes, Fabian, Meret, Koulibaly, Manolas (+1 opzione)
2022 - Ghoulam*, Insigne, Mario Rui, Ospina, Malcuit
2021 - Zielinski*, Milik*, Hysaj*, Maksimovic*, Karnezis, Llorente
2020 - Mertens*, Callejon*
*clausola

Per commenti e suggerimenti puoi scrivermi su Twitter o Instagram