L'erede di Lavezzi tornerà al Maradona solo da avversario

Quando era all'Atletico Madrid, e cominciava a farsi conoscere, qualcuno lo accostò a Lavezzi, che presto sarebbe andato via da Napoli
31.03.2021 18:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'erede di Lavezzi tornerà al Maradona solo da avversario
TuttoNapoli.net
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Quando era all'Atletico Madrid, e cominciava a farsi conoscere, qualcuno lo accostò al Napoli come erede di Lavezzi, che presto sarebbe andato via da Napoli. Sarebbe stato perfetto, come sostituto, e infatti il Kun Aguero, in carriera, ha fatto anche meglio del Pocho, è diventato bomber implacabile, ha segnato centinaia di gol, ha vinto (quasi) tutto col Manchester City e ora si è svincolato e dunque a zero sarà una ghiotta occasione in vista dell'estate. Un giocatore che pretenderà un ingaggio elevato e che per questo motivo, ma non solo per questo, sceglierà un top club. 

Il Napoli, ovviamente, non ci ha mai pensato, ma la suggestione è forte, nel senso di favola, perché Aguero è stato genero di Maradona (quando stava con la figlia Giannina) e dunque l'idea di giocare nello stadio che porta il nome di Diego è forte. Sarebbe un sogno, per tutti i tifosi del Napoli, ma anche un epilogo romantico, da film. Aguero forse tornerà a giocare al vecchio San Paolo, ma probabilmente potrà farlo, come accadde nel 2017, solo da avversario.