La pazza idea di Gattuso

17.04.2021 19:37 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
La pazza idea di Gattuso
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Osare, chissà. Il coraggio soffia forte nel petto di Gattuso, che nelle ore che porteranno il Napoli alla sfida con l’Inter cullerà probabilmente una pazza idea, che tanto pazza poi non è. C’è quel 4-2-3-1 che nella testa del tecnico era nato nello scorso ritiro abruzzese, che aveva dato frutti rigogliosi nelle prime giornate di campionato prima di perdere pezzi per strada.

Cosa accade? Accade che Zielinski è sì recuperato, ma in settimana si è portato appresso quei fastidi muscolari accusati a metà della ripresa genovese, quando a prendere il posto del polacco era stato Mertens, subito illuminante con l’assistenza deliziosa per la rete di Osimhen.

Considerazioni, queste, che hanno sviluppato un dubbio che si è fatto crescente nella testa del tecnico: perché non partire con Mertens nel ruolo di trequartista alle spalle di Osimhen? Tenendosi la carta Zielinski per dare una sterzata al match a gara in corso.

Niente di deciso o di definitivo. Il ballottaggio è aperto e durerà probabilmente lo spazio di una notte, quella di vigilia. Quella che porterà consiglio a Rino ed alla sua pazza idea: affrontare la capolista con un assetto super offensivo…