Napoli-Sampdoria, le probabili formazioni: ecco Demme e Politano, almeno 5 cambi per Gattuso

Dopo aver chiuso al primo posto il girone d'Europa League, il Napoli si rituffa sul campionato per dare continuità alle vittorie con Roma e Crotone
12.12.2020 23:45 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Napoli-Sampdoria, le probabili formazioni: ecco Demme e Politano, almeno 5 cambi per Gattuso

Dopo aver chiuso al primo posto il girone d'Europa League, il Napoli si rituffa sul campionato per dare continuità alle vittorie con Roma e Crotone. Gli azzurri riceveranno la Sampdoria di Ranieri, squadra ostica capace di vincere a Bergamo e battere con pieno merito la Lazio, ma che nell'ultimo periodo vive una fase d'appannamento anche se solo gli episodi gli hanno impedito di fermare il Milan di Pioli. Partita tutt'altro che da sottovalutare, considerando anche che Gattuso ha avuto pochissimo tempo per preparare la sfida e dovrà gestire le forze in vista dei prossimi impegni che proseguiranno ogni 3 giorni. 

Per ottenere i tre punti, il Napoli contro la Sampdoria andrà alla ricerca della terza porta imbattuta di fila in campionato. La squadra di Gattuso senza i 3 gol a tavolino è da considerare la miglior difesa del campionato, ma non solo: ha concesso solamente 80 conclusioni in questo campionato, meno di ogni altra squadra (una media di 8.9 a partita). Nell'ultimo decennio hanno fatto meglio solo Juventus e Napoli nel 2017/18 (rispettivamente 8.3 e 8.6). Occhi puntati su Dries Mertens, chiamato agli straordinari da centravanti: domani ritroverà una delle sue vittime preferite. Il belga ha segnato sette gol alla Sampdoria (3 solamente lo scorso campionato) ed ha realizzato più gol solamente contro Cagliari (10) e Bologna (11) in Serie A.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Gattuso deve gestire le forze perché si continuerà a giocare ogni 3 giorni fino a Natale. Rientrano Meret tra i pali, Manolas al fianco di Koulibaly, Demme in mediana (probabilmente con Fabian favorito su Bakayoko) e Politano in attacco per Lozano. I dubbi riguardano il laterale sinistro ma Ghoulam dovrebbe far rifiatare Mario Rui mentre in attacco Zielinski sotto punta ed i soliti Mertens e Insigne che Gattuso gestisce solo a partita iniziata.

LE ULTIME SULLA SAMPDORIA - Ranieri deve fare a meno di Bereszynski, Keita, Gabbiadini ed anche l'ex Tonelli non è al meglio in difesa possibile spazio a Yoshida e Collei con Ferrari a destra e Augella a sinistra. A centrocampo Thorsby ed Ekdal con Candreva e Askildsen (favorito su Jankto) ai lati. In attacco l'ex Quagliarella supportato da Ramirez, favorito su Verre e La Gumina.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Demme, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso
Ballottaggi: Ghoulam-Mario Rui 51%-49%, Fabian-Bakayoko 55%-45%, Zielinski-Elmas 55%-45%

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Ferrari, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Askildsen; Ramirez, Quagliarella. All. Ranieri
Ballottaggi: Colley-Tonelli 55%-45%, Askildsen-Jankto 55%-45%

ARBITRO: La PENNA (Passeri-Berti, IV: Piccinini, VAR: Nasca, AVAR: Costanzo)

Diretta Tv su Sky Sport e diretta radiofonica su Kiss Kiss Napoli. Diretta testuale su Tuttonapoli.net con ampio pre e post-partita