Spalletti in conferenza: "Grande prova, a viso aperto! Che crescita e che attributi sotto 2-0. Mettete in risalto chi è entrato!"

Pareggio in rimonta importantissimo per il Napoli, che fa 2-2 sul campo del Leicester grazie alla doppietta di Victor Osimhen.
16.09.2021 23:32 di Antonio Gaito Twitter:    vedi letture
Spalletti in conferenza: "Grande prova, a viso aperto! Che crescita e che attributi sotto 2-0. Mettete in risalto chi è entrato!"

Pareggio in rimonta importantissimo per il Napoli, che fa 2-2 sul campo del Leicester grazie alla doppietta di Victor Osimhen. A breve il commento in conferenza stampa di Luciano Spalletti.

Sulla gara:
"Hanno giocato una grandissima partita, sin dall'inizio. Sono andati a sfidare l'avversario giocando a viso aperto, con tanti ribaltamenti, questo denota una mentalità forte della squadra. Abbiamo fatto dei passi avanti notevoli rispetto alle gare precedenti".

Come ha motivato la squadra all'intervallo?
"Cosa ho detto all'intervallo? Quello che dico sempre, cose normali. Dopo il 2-0 c'è stata una continua ricerca, una convinzione di potercela fare. Il contributo fondamentale lo hanno dato quelli che sono entrati, vi prego di mettere in risalto quello che hanno fatto. Con i cinque cambi ancora non siamo entrati nell'ordine di idee di quanto sia importante avere questi cambi a disposizione, diventa fondamentale per i risultati. Quando sono entrati dentro la gara ci hanno dato davvero vampate di forza e freschezza. Bravi tutti, ma soprattutto quelli che sono entrati".

Sui gol subiti
"Analogie col gol subito col Genoa? Quando si attacca con un terzino, il centrale deve sempre scivolare in fascia, ci sta rimanga spazio alle spalle se i centrocampisti non recuperano, è normale che ci sia un vuoto. Quando devi recuperare un gol è però normale concedere qualcosa e ci sono avversari che quello spazio lo vanno a prendere tutto. È chiaro che dobbiamo migliorare su qualcosa, ma stasera mi sembra davvero da pignoli andare a cercare il pelo nell'uovo. Questo qui lo concedo, la squadra ha fatto ciò che doveva. La squadra quando tutto sembrava perso ha avuto una reazione di carattere, di calciatori di livello, di spessore e di squadra che porta dentro il campo i suoi tifosi e l'amore che hanno per questa squadra. Gli si fanno i complimenti ai ragazzi, squadra con gli attributi questa sera".

23.27 - Termina la conferenza stampa di Luciano Spalletti.