Cesarano: "Bisogna cedere, tenere degli scontenti non porta a nulla. Tifo? Cambia poco..."

Nel corso di Canale 21, il giornalista Rino Cesarano ha parlato dei problemi del Napoli e delle possibili soluzioni
19.01.2020 20:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Cesarano: "Bisogna cedere, tenere degli scontenti non porta a nulla. Tifo? Cambia poco..."

Nel corso di Canale 21, il giornalista Rino Cesarano ha parlato dei problemi del Napoli e delle possibili soluzioni: "Bisognerebbe recuperare gli infortunati, a partire da Maksimovic o Koulibaly, poi Gattuso in questo momento dovrebbe fare un calcio semplice, per fare anche il punto e non pensare a chissà quale modulo. Serve poi un terzino sinistro per non adattare continuamente la difesa, il presidente dovrebbe stare vicino alla squadra in questo momento per cercare di ritrovare un'intesa anche perché lo spogliatoio è fragile come personalità. Manca il feeling con i tifosi, anche se quello non è determinante perché c'è confusione tattica, i tifosi potrebbero gridare al massimo ma la squadra non si esprime tatticamente, gioca a due, a tre a quattro ma è totalmente bloccata. Infine bisognerebbe cedere i giocatori scontenti, noi li chiamiamo 'facce appese', non porta a nulla tenerli, cediamo sulle cifre e diamoli via".