De Paola: "Calzona mi ricorda Mr. Wolf, col Barça viste ottime cose in pochissimo tempo"

"A volte i secondi ti fanno la differenza, il secondo bravo aiuta tantissimo il primo allenatore".
23.02.2024 23:30 di  Antonio Noto  Twitter:    vedi letture
De Paola: "Calzona mi ricorda Mr. Wolf, col Barça viste ottime cose in pochissimo tempo"
TuttoNapoli.net

Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte nel corso di 'Forza Napoli Sempre': "Sono rimasto molto sorpreso dai commenti del post Barcellona. Il Napoli ha pareggiato e nel secondo tempo non solo ha ottenuto il pari ma ha dimostrato una tenuta atletica superiore a quella degli spagnoli ma anche una tenuta tattica superiore a quella della squadra catalana. Quindi vorrei capire che cosa si pretende dal Napoli, perché quello che ha fatto Calzona in una sola partita per me è stato importante.

Sono assolutamente convinto che abbia dato delle direttive nuove, si è vista una squadra più organizzata sulle fasce, più organizzata anche nella fase difensiva, più attenta al recupero palla, meno isterica e sfilacciata. Meno dubbiosa anche. E i giocatori che in qualche modo stanno ritrovando un'organizzazione. Mi sembra di leggere e di ascoltare delle esagerazioni intorno al Napoli come se la pretesa di un certo tipo di gioco e di un certo tipo di risultati fosse scontata. Non è così e non lo è nemmeno per le grandissime squadre. Sono stato il primo a dire, all'epoca dei casting, che il nome di Calzona mi sembrava un po' povero rispetto a quello che aveva lasciato Spalletti. Oggi ti dico che mi sembra una soluzione; ricorda Mr. Wolf del film "Pulp Fiction", un sistematore, uno che possa rimettere a posto dei cocci. Anche se secondo allenatore, sergente di ferro, quello che si vuole. Con la nazionale slovacca Calzona ha dimostrato qualche cosa. A volte i secondi ti fanno la differenza, il secondo bravo aiuta tantissimo il primo allenatore. Ribadisco che nella partita col Barcellona si sono viste delle ottime cose in pochissimo tempo"