Di Fusco sul 4-2-3-1: "Solo con Mertens e Osimhen. Zielinski sminuito dal modulo"

Nel corso di 'Radio Goal', Raffaele Di Fusco, ex portiere del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.
15.01.2021 23:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Di Fusco sul 4-2-3-1: "Solo con Mertens e Osimhen. Zielinski sminuito dal modulo"

Nel corso di 'Radio Goal', Raffaele Di Fusco, ex portiere del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli: “Capita, soprattutto in un campionato come questo, di avere alti e bassi. E’ capitato anche al Napoli con lo Spezia, si credeva in una gara semplice, infatti Gattuso ha sperimentato, ma può succedere di perdere quando si sbaglia molto, come ha fatto Insigne.

Dualismo in porta? E’ un discorso vecchio, a Meret gli hanno fatto perdere due anni. Quelle piccole indecisioni sono frutto di una non continuità. Il portiere ha una psicologia completamente diversa. Nessuna altra squadra in Europa ha una gestione dei portieri come quella del Napoli. Reputo Ospina un ottimo portiere, ma non si può non far giocare Meret, gli si sta rallentando la crescita.

Napoli-Fiorentina? E’ una gara difficile, un po’ come tutte in questo periodo Covid. Spero che Gattuso riveda un attimo le sue idee, nello specifico del sistema di gioco. Secondo me il 4-2-3-1 lo può fare solo quando ha Mertens e Osimhen a disposizione. Zielinski in questo modulo viene sminuito e toglie spazi anche ad Insigne, Mertens invece ha i movimenti giusti per il 4-2-3-1”.