Inter, Conte mette le mani avanti: "Napoli è ancora davanti a noi, ha costruito di più negli anni"

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta le parole dell'allenatore sulla lotta in campionato
14.10.2019 11:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Inter, Conte mette le mani avanti: "Napoli è ancora davanti a noi, ha costruito di più negli anni"

Napoli ancora davanti all'Inter secondo lo stesso tecnico nerazzurro Antonio Conte. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta le parole dell'allenatore sulla lotta in campionato: “Siamo all’inizio di un percorso, stiamo cercando di creare delle basi per costruire qualcosa di importante. Vogliamo un’Inter che duri nel tempo, non qualcosa poggiato sul niente. Su questo bisognerà lavorare, avere pazienza. D’altronde Roma non è stata costruita in un giorno. Io penso che crederci non costi niente – continua –, come per l’Inter va- le anche per i tifosi del Napoli e delle altre squadre. Ma bisogna essere obiettivi e guardare la realtà. Non ho aspettato di vedere come finiva con i bianconeri, mi sono espresso fin dall’inizio. Rispetto a noi la Juve è al top e poi c’è anche il Napoli: loro hanno costruito di più negli anni. Questo gap c’è, ma abbiamo iniziato un percorso attraverso il lavoro e la serietà. Vogliamo progredire nel tempo e dare soddisfazioni ai tifosi. Serve coraggio avendo una visione chiara del presente per guardare bene al futuro. C’è solo un termine che conosco, lavorare, ed è l’unico verbo utile per tornare protagonisti. Dobbiamo farlo senza porci limiti, essere realisti ma consapevoli che possiamo cambiare il corso del destino”.