L'ex Sosa: "Insigne dovrebbe chiedere cifre inferiori, deve farlo per la città"

A Tutti In Ritiro, trasmissione in onda su Canale 21, è intervenuto Roberto Sosa, ex attaccante del Napoli
22.07.2021 11:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
L'ex Sosa: "Insigne dovrebbe chiedere cifre inferiori, deve farlo per la città"
TuttoNapoli.net

A Tutti In Ritiro, trasmissione in onda su Canale 21, è intervenuto Roberto Sosa, ex attaccante del Napoli: “Ho ascoltato parte dell’incontro di Spalletti, Politano e ZIelinski con i tifosi. Adesso è giusto andare avanti, bisogna voltare pagina dopo Napoli-Verona. Il calcio è cambiato: prima c’era più amore per la maglia, ora non è più così. Per i tifosi però è una ferita che non si chiuderà facilmente”.

In studio si parla di Insigne e Sosa “stuzzica” il capitano azzurro: “Secondo me Spalletti non dovrebbe entrarci nulla in questa storia: è una questione tra il calciatore e De Laurentiis. Dal mio punto di vista un giocatore come Insigne, che è napoletano e che gioca a casa sua, avrebbe dovuto firmare subito il rinnovo anche facendo un passo indietro dal punto di vista economico. Deve farlo per la città di Napoli”.