Quagliarella: "Mi rivedo in Raspadori, mi piace tantissimo! Osimhen è meno bravo nello stretto"

Fabio Quagliarella, ex attaccante azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai taccuini de Il Mattino.
28.11.2023 17:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Quagliarella: "Mi rivedo in Raspadori, mi piace tantissimo! Osimhen è meno bravo nello stretto"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Fabio Quagliarella, ex attaccante azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai taccuini de Il Mattino: "Atalanta-Napoli? Nel primo tempo il Napoli ha giocato proprio bene. Si è rivisto un po' il vecchio gioco. E non era facile l'esordio di Mazzarri su un campo così difficile. Ripetere quello che hai fatto l'anno prima non è mai facile. Inconsciamente puoi lasciare qualcosa per strada mentre prima stavi sempre sul pezzo. E poi puoi avere qualche difficoltà anche perché tutti vogliono battere i campioni d'Italia".

Lei ha una preferenza per Raspadori e non la nasconde. "È vero: mi piace tantissimo. Quel tipo di attaccante mi rappresenta. Sa fare un po' tutto. Giocare la palla, calciare con destro e sinistro e mi piace anche come ragazzo: è serio. Lo puoi mettere come prima punta, alle spalle dell'attaccante, oppure spostato sulla fascia. Sa venire incontro e proteggere palla".

E Osimhen? "Ha caratteristiche diverse. È meno bravo nello stretto, ma quando ha 40 metri di campo ti devi spostare perché arriva come una motocicletta. Per non parlare dello stacco di testa".