Simeone in mixed: "Unico vincere qui! Gruppo bellissimo, siamo tutti uguali e c'è umiltà"

Ci spieghi il movimento sul gol? "Non ci ho pensato, ho attaccato direttamente il pallone".
05.10.2022 07:00 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Simeone in mixed: "Unico vincere qui! Gruppo bellissimo, siamo tutti uguali e c'è umiltà"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Al termine di Ajax-Napoli 1-6, l'autore del sesto gol Giovanni Simeone è intervenuto dalla mixed zone della Cruijiff Arena.

Dalla foto da bambino che hai pubblicato ad oggi quante emozioni? "Adesso me lo ricordo, è stato emozionante. Mia mamma mi ha sempre portato a vedere tutte le partite ovunque è andato il mio papà. Per me è stato molto emozionante vedere quella foto che mi ha dato mia madre, perchè me esserci in un posto come questo è stato qualcosa di unico".

Quante volte speri di baciare il tuo tatuaggio quest'anno? "Spero tantissime volte, però sempre volendo dare tutto per il gruppo. Sarà così per tutto il campionato, poi quello che succederà si vedrà giorno dopo giorno".

Ti aspettavi di essere già così integrato con il gruppo? "Siamo in un momento molto bello, quando uno vince e c’è un buon ambiente è sempre più facile trovare il posto e la situazione per essere a disposizione. E' facile trovarsi bene in un gruppo come questo, al di là di quello che vedete in campo, noi all'interno siamo un gruppo bellissimo perché tutti andiamo avanti per la stessa strada. Mi piace tanto che nessuno è più avanti di un altro, questa è l’umiltà del gruppo".

Ci spieghi il movimento sul gol? "Non ci ho pensato, ho attaccato direttamente il pallone. Vado con quella grinta e la voglia di segnare. Non ho ancora sentito papà, ho visto il risultato e mi dispiace per la sconfitta 2-0 ma so che le cose andranno bene”.