Doppio Mbappé e la Francia vola agli ottavi: battuta 2-1 la Danimarca

Allo Stadio 974 di Doha la Francia batte 2-1 la Danimarca ed è la prima squadra a qualificarsi per gli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar.
26.11.2022 18:56 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Doppio Mbappé e la Francia vola agli ottavi: battuta 2-1 la Danimarca
TuttoNapoli.net
© foto di Imago/Image Sport

Allo Stadio 974 di Doha la Francia batte 2-1 la Danimarca ed è la prima squadra a qualificarsi per gli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Dominio dei campioni del mondo nel primo tempo. Squilli vari, il più pericoloso in avvio al decimo: Eriksen anticipa il colpo a botta sicura di Giroud. Al 19' un potenziale episodio chiave: Mbappé s'invola verso la porta, Christensen lo cintura e lo stende. Solo giallo per il polacco Marciniak: tantissimi dubbi sulla decisione arbitrale, il rosso non sarebbe stato fuori luogo. Occasionissima francese pochi minuti dopo: Rabiot incorna da due passi, Schmeichel vola a dirgli di no. I bleus continuano a creare ma non concretizzare, la prima e unica occasione danese arriva al 36': Cornelius, in posizione sospetta, cerca la porta di Giroud ma ne trova soltanto l'esterno. Al 40' errore clamoroso di Mbappé: l'asso del PSG tira in tribuna un rigore in movimento costruito da Dembélé, probabilmente ii migliore in campo nel primo tempo. Nel finale di gara, Marciniak conferma la propria intenzione di incentivare i giocatori al muay thai: dopo aver graziato Christensen e Cornelius, fa altrettanto con Koundé. 

Nel secondo tempo arrivano i gol. Grandi emozioni nella ripresa con entrambe le squadre che vanno vicine al gol. E' la Francia a passare in vantaggio al 60' con Mbappé. A costruire la rete è Theo Hernandez, che arrivato sul fondo proprio su filtrante del numero 10 la rimette al centro dove l'attaccante del Psg non perdona. A pochi minuti dalla rete della Francia, arriva il pareggio della Danimarca: a segnare il pari è Andreas Christensen, che di testa, dimenticato da Rabiot, infila Lloris. All'85' ancora Mbappé protagonista con il gol vittoria: Coman affonda a destra, cross di Griezmann e deviazione vincente con la coscia di Mbappé sul secondo palo.