Afghanistan, le calciatrici delle nazionali giovanili femminili si rifugiano in Pakistan

La Nazionale giovanile di calcio femminile dell’Afghanistan è riuscita ad arrivare in Pakistan sfuggendo così alla persecuzione dei talebani
15.09.2021 21:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Afghanistan, le calciatrici delle nazionali giovanili femminili si rifugiano in Pakistan
TuttoNapoli.net
© foto di Image Sport

La Nazionale giovanile di calcio femminile dell’Afghanistan è riuscita ad arrivare in Pakistan sfuggendo così alla persecuzione dei talebani. Le calciatrici e le loro famiglie, in tutto 115 persone, sono arrivate nella serata di ieri al confine di Torkham dove sono state accolte da un funzionario della Federcalcio del Pakistan. Era da settimane che le atlete, tutte comprese fra i 14 e i 16 anni, e le loro famiglie cercavano di uscire dal paese temendo di essere prese di mira dai talebani tornati al potere a Kabul. Nei giorni scorsi la gran parte dei membri della nazionale maggiore era stata evacuata in Australia, mentre alcune calciatrici sono sbarcate in Italia dove ieri sono state accolte dalla FIGC e delle loro colleghe della nazionale femminile azzurra. Lo riferisce Sky.