Ghoulam, la maglia da titolare manca da più di un anno: Gattuso pronto a rispolverarlo

Faouzi Ghoulam, prima dell'infortunio al ginocchio, a detta di tutti rientrava tra i terzini più forti in attività nel vecchio continente.
25.11.2020 11:20 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Ghoulam, la maglia da titolare manca da più di un anno: Gattuso pronto a rispolverarlo

Faouzi Ghoulam, prima dell'infortunio al ginocchio, a detta di tutti rientrava tra i terzini più forti in attività nel vecchio continente. Il Napoli, infatti, andava fiero di avere tra le sue fila un mancino di spessore e livello assoluto, in grado di spaccare le partite e dare una propulsione in fase offensiva degna di un top club europeo. 

Eppure, nella vita, gli imprevisti sono dietro l'angolo, e cosi l'algerino è andato incontro alla rottura del crociato prima e la frattura della rotula poi. Un susseguirsi di infortuni che ne hanno inevitabilmente condizionato sia il percorso in azzurro, ma anche la carriera più in generale. Al Napoli manca il suo terzino sinistro, che non gioca una partita da titolare da più di un anno, l'ultima volta quel Napoli-Brescia datato 29 settembre (in panchina c'era Ancelotti), che vide Faouzi restare in campo tutta la partita. 

Poi i problemi ancora muscolari, al ginocchio, e dunque nuovamente lontano dai campi per diverso tempo. Ora, sulla sinistra, c'è bisogno di lui. Col Rijeka può trovare spazio dal primo minuto per dare fiato a Mario Rui. Gattuso è pronto a rispolverarlo, nella speranza di ritrovare quel giocatore padrone della corsia mancina.