L'appello del Papa ai giovani: "I veri eroi sono quelli che danno sé stessi per servire gli altri"

In una piazza San Pietro vuota a causa della pandemia Coronavirus, Papa Francesco ha voluto inviare un messaggio a tutti i giovani
05.04.2020 16:45 di Carmine Ubertone Twitter:    Vedi letture
L'appello del Papa ai giovani: "I veri eroi sono quelli che danno sé stessi per servire gli altri"

In una piazza San Pietro vuota a causa della pandemia Coronavirus, Papa Francesco ha voluto inviare un messaggio a tutti i giovani nella Domenica delle Palme che è coincisa anche con la Giornata mondiale della Gioventù: "Amare, pregare, perdonare, prendersi cura degli altri, in famiglia come nella società, può costare. Può sembrare una via crucis.  Ma la via del servizio è la via vincente, che ci ha salvati e che ci salva, ci salva la vita”.

I VERI EROI - "Cari amici, guardate ai veri eroi, che in questi giorni vengono alla luce. Non sono quelli che hanno fama, soldi e successo, ma quelli che danno sé stessi per servire gli altri. Sentitevi chiamati a mettere in gioco la vita. Non abbiate paura di spenderla per Dio e per gli altri, ci guadagnerete, perché la vita è un dono che si riceve donandosi. E perché la gioia più grande è dire sì all’amore, senza se e senza ma. Dire sì all’amore senza se e senza ma. Come ha fatto Come Gesù per noi”.