La bambola assassina con la voglia matta di Napoli: Lozano vuole essere il quarto acquisto

Calciomercato Napoli: le trattative per regalare rinforzi in attacco ad Ancelotti proseguono, Lozano resta l'affare più vicino alla chiusura
09.08.2019 16:57 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
La bambola assassina con la voglia matta di Napoli: Lozano vuole essere il quarto acquisto

(di Arturo Minervini) - Correva l'anno 1988 quando al cinema arrivava Chucky, la Bambola assassina. Solo qualche anno dopo, precisamente il 30 luglio del 1995 a Città del Massico sarebbe nato Hirving Lozano, che in patria ben presto ha assunto il soprannome tratto dalla pellicola horror. Il motivo? Chiedere  ai suoi vecchi amici, quelli che la sera spaventava sbucando all’improvviso da sotto il letto e che gli hanno appunto affibbiato il terrificante nomignolo, seppur non ha capelli rossi e nemmeno cicatrici.

Incubo degli avversari. Per molti difensori, Chucky può diventare davvero un incubo, per la sua voglia costante di puntare la porta avversaria e di provare a saltare il diretto marcatore. In Messico è diventato ben presto un idolo, consacrandosi come eroe nazionale con la rete alla Germania all’ultimo Mondiale. Giocatore completo, che a tratti ricorda Ezequiel Lavezzi per la sua capacità di attaccare a testa bassa. A differenza del Pocho, però, sembra avere maggiore lucidità e feeling con la porta, come dimostrano le 40 reti (condite da 23 assist) realizzate nelle ultime due stagioni con la maglia del Psv.

Voglia di Napoli. La trattativa per portarlo in azzurro è complicata, perché quando c’è di mezzo Mino Raiola bisogna sempre aspettarsi il colpo di coda. I rapporti con l’agente si erano raffreddati dopo qualche screzio durante l’affare Manolas, ma ora le parti sembrano più vicine e c’è un giocatore che pare spingere per portare a termine l’operazione. Lozano non ha mai parlato apertamente, ma attraverso i social network negli ultimi giorni ha lanciato messaggi chiari, a tratti inequivocabili. Prima l’invito "Ti stiamo aspettando” lanciato dall’ex stella della NFL Chad Johnson su Twitter, a cui Lozano aveva risposto con un like su Twitter. Poi i continui ‘Mi piace’ ai post che lo ritraevano già in maglia azzurra o come personaggio del presepe sembrano lasciare pochi dubbi sulla volontà del calciatore.

Atto finale. Il Napoli è negli States, probabilmente l’inizio della prossima settimana sarà quello dell’affondo decisivo. Nel frattempo il Psv lo utilizza col contagocce, nonostante sia l’elemento di maggiore talento. Evidente, dunque, che le strade siano destinate a dividersi e che la Bambola Assassina sia pronta a prendere la direzione del Vesuvio. Sperando che ci sia il lieto fine, non come nei film horror…