ADL, rispettate le promesse: pagati aprile e maggio senza tagli, in arrivo anche giugno

De Laurentiis sta mantenendo le promesse, scrive il Corriere del Mezzogiorno che fa il punto anche sulle mensilità che sono state versate senza alcun taglio
11.07.2020 08:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
ADL, rispettate le promesse: pagati aprile e maggio senza tagli, in arrivo anche giugno

Aurelio De Laurentiis sta mantenendo le promesse fatte ai dipendenti, scrive il Corriere del Mezzogiorno che fa il punto anche sulle mensilità che sono state versate senza alcun taglio: "I calciatori e i lavoratori con contratto sportivo hanno ricevuto gli stipendi di aprile e maggio, De Laurentiis sta mantenendo le promesse di rispettare senza tagli tutti i propri impegni, entro il 31 agosto da scadenza federale sarà pagata anche la mensilità di giugno.

Ci sono dei passi in avanti anche per il settore giovanile, i collaboratori con contratto gratuito e rimborso spese forfettario stanno incassando i compensi relativi al lavoro svolto a gennaio e febbraio".