Corbo critico: "Col 4-3-3 la difesa scricchiola, cambio modulo con l'Inter se necessario"

Siamo sicuri che il 4-3-3 sia il modulo ideale per il Napoli? È Antonio Corbo, nel suo editoriale per Repubblica, a sollevare l'interrogativo
27.11.2023 08:45 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Corbo critico: "Col 4-3-3 la difesa scricchiola, cambio modulo con l'Inter se necessario"

Siamo sicuri che il 4-3-3 sia il modulo ideale per il Napoli? È Antonio Corbo, nel suo editoriale per Repubblica, a sollevare l'interrogativo: "Mazzarri deve ritenersi promosso. Ha riportato serenità ad una squadra stressata da insuccessi e processi, ma dovrà rimetterla in ordine. Si fa presto a dire: il 4-3-3 è il modulo ideale. Non lo è, se la difesa ancora scricchiola, se Rrahmani abile nelle incursioni tarda nei rientri, se Jesus si fa cogliere fuori posizione, se Natan difensore di qualità esita nell’uno contro uno.

Potrebbe essere una opportunità l’esperienza di Mazzarri nel convertire la difesa a tre, se necessario. Con il veloce Zanoli, Rrahmani e Ostigard coesi nel terzetto. Laterali Di Lorenzo e Natan. Mediana a tre con Anguissa, Lobotka e Zielinski. Punte Osimhen e Kvara. In preallarme Politano in panchina. Non con il Real Madrid mercoledì, ma è una ipotesi suggestiva per la sfida con l’Inter. Mazzarri vuol dire fiducia, la direzione tecnica si rivela corretta nella formazione e puntuale neicambi. Si può riparlare di calcio a Napoli".