È un furto, ma nel calcio devi fare gol per vincere le gare

Immeritata sconfitta ma devi fare gol caro Napoli
08.12.2023 23:11 di Francesco Molaro Twitter:    vedi letture
È un furto, ma nel calcio devi fare gol per vincere le gare
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Un vero e proprio furto, sportivamente parlando ma se non la butti dentro diventa difficile. Un bel primo tempo, equilibrato, con il Napoli che potrebbe colpire mortalmente questa Juve. Gli azzurri sono messi bene in campo e la Juve soffre. Di Lorenzo e Politano ci provano ma il guzzo non arriva. La Juve si vede con Chiesa due volte ma senza grossi patemi anche perché il Napoli si chiude bene. L’occasione più importante capita a Kvara. Osimhen in velocità scatta e lo serve tutto solo, il georgiano però si fa intimorire da Szczesny e la mette alta sulla traversa. Al 39’ Di Lorenzo potrebbe sfruttare un errore della difesa ma il portiere bianconero salva ancora. Il secondo tempo è inverosimile. La Juve con una sola azione segna.

Cross di Cambiaso e Gatti, troppo solo, batte Meret. La partita finisce qui. Il Napoli sbatte contro il muro dei bianconeri e diventa tutto difficile. Orsato sale in cattedra scientificamente fischiando male male. Il Var non lo chiama per  la gomitata di Bremer su Osimhen, solo ammonito e nel finale concede tutto ai bianconeri. Mazzarri ci prova con i cambi ma succede troppo poco per raddrizzarla. Raspadori crea poco, Elmas evanescente, Simeone poco servito. Usciamo a testa alta ma conta poco. Bisogna ripartire dalla prestazione importante e lavorare come stavamo facendo.