Ds Frosinone: "A Napoli per fare la nostra partita. Affascinato dal progetto di ADL, Ancelotti scelta vincente"

Il direttore sportivo del Frosinone, Marco Giannitti, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte
06.12.2018 21:50 di Jacopo Ottenga  articolo letto 12345 volte
© foto di Federico Gaetano
Ds Frosinone: "A Napoli per fare la nostra partita. Affascinato dal progetto di ADL, Ancelotti scelta vincente"

Il direttore sportivo del Frosinone, Marco Giannitti, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Incontriamo una grandissima squadra, veniamo a Napoli per fare la nostra partita, consapevoli delle difficoltà, anche se la squadra nelle ultime 5 partite ha fatto solo risultati positivi, cerchiamo una crescita costante che la squadra in questi mesi sta avendo. Anche quest’anno sono molto affascinato dalla progettualità del presidente De Laurentiis, anche cambiando gli artefici degli ultimi successi le cose non sono cambiate, e quest’anno il passaggio del turno in Champions sarebbe la ciliegina della torta. Ancelotti è un tecnico di caratura europea, però è anche vero che il Napoli merita di stare tra le big del vecchio continente, manca solo la vittoria perché purtroppo in Italia la Juve è imbattibile. Maiello e Ciano? Non ho parlato con loro perché sono all’estero quindi non so come stiano preparando la gara col Napoli. A me piacciono molto, dal punto di vista sportivo e umano e la soddisfazione più grande per un direttore sportivo è vederli giocare in serie A e mettere in campo il loro talento. Il colpo Campbell? Abbiamo dovuto aspettarlo come sempre si aspettano i reduci dal mondiale. Ora sta trascinando questa squadra ma puó e deve fare ancora di più perche ha mezzi da grande squadra".