Col 3-5-2 l'Italia gira meglio, ma all'intervallo è 0-0 con l'Inghilterra

23.09.2022 21:36 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Col 3-5-2 l'Italia gira meglio, ma all'intervallo è 0-0 con l'Inghilterra
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nell'emergenza l'Italia c'è. Tra mille difficoltà la Nazionale di Mancini sta tenendo testa all'Inghilterra, sta giocando anche meglio degli inglesi e con una buona fase difensiva non ha corso pericoli in un primo tempo concluso 0-0. Di più: la squadra azzurra ha dato l'impressione di potersi anche spingere oltre dovesse migliorare nell'ultimo passaggio. E mostrare più coraggio.

Le scelte del commissario tecnico raccontano di una squadra che ha iniziato la gara con un chiaro obiettivo: innanzitutto, non prendere gol. Difesa a tre che diventa presto a cinque in fase di non possesso, Cristante con Barella e Jorginho per dare muscoli a una squadra che, dal punto di vista agonistico, ha eseguito al meglio ciò che gli era stato chiesto. "In Nazionale ci gioca solo chi a questa maglia tiene davvero", ha ripetuto più volte Mancini in questi giorni. E stasera, fin qui, i calciatori azzurri non hanno difettato in aggressività e voglia. Anzi, sono andati anche oltre sfiorando il vantaggio con un colpo di testa di Scamacca respinto da Pope quasi sulla linea di porta.

La decisione di puntare su Dimarco sta pagando, l'Italia sta costruendo soprattutto su quella fascia mettendo in difficoltà un James troppo monocorde. L'Inghilterra nel primo tempo s'è vista poco: Soutghate ha detto di aver trovato la soluzione dopo le brutte prestazioni di giugno ma, per ora, questa soluzione non si vede. Meglio gli azzurri nei primi 45 minuti.